Annick IGT Bianco Toscano Biodinamico. Cosimo Maria Masini

Annick IGT Bianco Toscano Biodinamico. Cosimo Maria Masini

Vitigni: Chardonnay (60%) e Sauvignon Blanc (40%).

Descrizione: colore giallo paglierino con riflessi verdi, si presenta al naso complesso ed elegante con sentori di frutta fresca, fiori bianchi e note citriche. L’apertura è al naso tipica del Sauvignon Blanc. Al palato il vino è pieno e strutturato. La buona acidità dona sensazione di freschezza. Il frutto si presenta con una ottima progressione. La chiusura è pulita e leggermente amara.

Abbinamenti: classico con pesce e crostacei, interessante con le carni bianche, perfetto anche in abbinamento ai salumi tipici toscani, dei quali riesce a ripulire la grassezza e ad armonizzare gli aromi.

Alcol: 13,50%

L'azienda Cosimo Maria Masini segue i dettami della coltivazione biodinamica per conoscere fino in fondo il territorio in cui coltivano viti e olivi, per acquisire la sensibilità necessaria a comprendere i ritmi della natura e le sue energie. Fare vino significa interpretare un territorio, e un’annata, utilizzando l’uva, somma di tutte quelle variabili che entrano in gioco quando si lavora la materia vivente. Una volta raccolte le uve, si passa alla vinificazione, ed in cantina, in base all’annata e al decorso naturale delle fermentazioni, è possibile indirizzare il processo tramite limitati interventi meccanici, senza aggiunta di additivi chimici. Così si esprime la volontà di perseguire uno sviluppo sostenibile dell’agricoltura, che consenta di vinificare senza l’utilizzo di sostanze chimiche di sintesi e senza l’utilizzo di tecniche invasive. In questo modo la Cosimo Maria Masini, già certificata biologica, ha trovato terreno fertile nei fondamenti biodinamici.
 

8,70 prezzo di listino
8,70