Involtini di riso con verdure saltate e dripping di salse

  • Zucchine
  • carote
  • patate
  • fagiolini
  • cipolla rossa di tropea
  • foglie di cavolo cinese
  • fogli di riso
  • Maionese classica
  • Salsa di yogurth
  • Salsa di pomodoro fresco
  • Salsa verde
  • germogli di bietola rossa per decorare.

 

Fate sbollentare le verdure tagliate e julienne in acqua bollente e sale grosso, raffreddatele in acqua e ghiaccio per non perdere il colore
Ammorbidire il foglio di riso in acqua fredda stenderlo su un tagliere, appoggiarci sopra la foglia di cavolo. Nel frattempo fate saltare velocemente le verdure con burro e timo.
 

Posizionare le verdure sulla foglia di cavolo e arrotolare ben stretto.
Sistemare in una placca con uno strofinaccio inumidito e conservare fino al momento di servire.
Preparare una maionese classica, una salsa di pomodoro crudo, una salsa verde di prezzemolo, e una salsa di yogurth.
 

Per la salsa di yogurth:
- 2 yogurth naturali di tipo greco a colatura naturale
- 1 peperoncino piccolo senza semi
- 1 dente d’aglio
- 1 cucchiaio di menta fresca
- 1 cucchiaio di olio di oliva
- 1 cucchiaio di aceto bianco
- Sale al gusto

Preparazione:
Schiacciare l’aglio e mettere tutti gli ingredienti in una ciotola e con un minipimer mescolare bene aggiungendo olio e aceto.
Quando sono ben mescolati aggiungere la menta e il peperoncino, aggiustare di sale e quando è tutto omogeneo mettere in frigorifero fino al momento di servire.

Per la maionese
Un uovo
aceto bianco
sale
olio di semi di mais
Succo di limone

Per la salsa verde
Prezzemolo
acciughe
capperi sott’aceto
Mettere la maionese tenuta un po’ blanda a specchio sul piatto e sgocciolare le altre salse in modo esteticamente piacevole.
Porre gli involtini sul piatto e decorare con germogli di bietola rossa.